Impianti tecnologici

Progettiamo impianti termici di un' ultima generazione, consentendo di essere indipendenti da gas utilizzando energie rinnovabili, ottenendo un basso impatto ambientale e garantendo un elevato stardard qualitativo.  
 

POMPA DI CALORE

pompa-di-calore-clivet-ecohouseLe pompe di calore sono macchine in grado di trasferire l'energia gratuita presente nelle sorgenti esterne (aria, acqua, suolo) agli impianti per il riscaldamento e l'acqua calda sanitaria. Il trasferimento di calore avviene per mezzo di un circuito frigorifero ad alta efficienza con un ridotto assorbimento di energia elettrica. Circa il 75% dell'energia prodotta proviene dall'ambiente esterno e l'apporto di energia elettrica è solo del 25%

LE POMPE DI CALORE: UN ELEVATO RISPARMIO ENERGETICO
Le pompe di calore sono una tecnologia matura per dare un contributo significativo al risparmio di energia ed alla protezione del clima. Possono coprire gli interi fabbisogni di riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria attingendo a fonti rinnovabili: all'energia termica sottratta all'ambiente può sommarsi l'energia elettrica prodotta da tecnologie alternative in modo da raggiungere una completa indipendenza energetica.

QUALI SONO I VANTAGGI?

Utilizzano un’energia pulita presente in natura e di conseguenza contribuiscono in maniera attiva alla riduzione delle emissioni di CO2;

- Non richiedono la combustione delle fonti di energia fossile;

- Non subiscono l’aumento dei prezzi energetici;

- Costi di esercizio ridotti grazie;

- Ridotta rumorosità di funzionamento grazie al ventilatore radiale, con numero di  giri variabile e programma di funzionamento     notturno;

- Ingombro ridotto ed esteticamente piacevole;

 

IMPIANTO A PANNELLI RADIANTI

impianto-pannelli-radianti-ecohouseGli impianti a pannelli radianti per riscaldamento e raffrescamento, sono in grado i coniugare un elevato livello di comfort con un notevole risparmio energetico. Gli elementi radianti, costituiti da tubi in materiale resistente alle alte temperature ed al calpestio, vengono inseriti sotto il pavimento, nelle pareti, nei soffitti, a seconda delle esigenze progettuali specifiche. L'impianto risulta così invisibile, a tutto vantaggio dell' estetica e consentendo un miglior sfruttamento degli spazi interni.

VANTAGGI DI UN IMPIANTO RADIANTE 
Ogni elemento di cui è composto l'impianto radiante è accuratamente studiato e testato dai nostri tecnici per garantire una lunga vita dell’impianto, senza necessità di interventi di manutenzione.

- Temperatura più omogenea, naturale e salubre;

- Risparmio energetico fino al 70% in con pompa di calore;

- Maggiore utilizzo della superficie abitativa senza corpi scaldanti;

- Aria salubre: niente spostamenti di polveri;

- Estetica inalterata;

IMPIANTO RADIANTE E POMPA DI CALORE PER IL MASSIMO RENDIMENTO 
Gli impianti radianti funzionano con acqua a bassa temperatura (25-40°C) e sono pertanto ideali per essere integrati con pompe di calore, caldaie a condensazione etc., e con qualunque tecnologia che sfrutti fonti energetiche rinnovabili. L’efficienza di una pompa di calore migliora del 25% se abbinata ad un sistema radiante rispetto ad un impianto a ventilconvettori, sia in riscaldamento che in raffrescamento.

 

VENTILAZIONE MECCANICA

ventilazione-meccanica-ecohouseCHE COSA E' UN IMPIANTO DI VENTILAZIONE MECCANICA? 
Un impianto di ventilazione meccanica permette di controllare il ricambio dell'aria nell'edificio, senza dover aprire le finestre ed evitando inutili dispersioni di calore.
L'aria viziata viene prelevata dagli ambienti più inquinati come bagni e cucine:  prima di essere espulsa all'esterno, viene convogliata in uno scambiatore di calore dove preriscalda o preraffresca l'aria pulita prelevata dall'esterno.
L'aria pulita di rinnovo viene introdotta attraverso i diffusori installati in locali di soggiorno o camere da letto. Il sistema di vmc assicura un continuo ricambio di aria, eliminando cattivi odori e sostanze inquinanti, adeguando la ventilazione al grado di occupazione dell'edificio.

COME AUMENTARE IL VALORE DEL TUO IMMOBILE CON LA VMC?
L'impianto di ventilazione meccanica aumenta il livello tecnologico dell'immobile e contribuisce al suo mantenimento proteggendo le strutture dai danni causati da muffe ed eccessiva umidità dell'aria interna. L'alta efficienza di recupero dello scambiatore di calore consente di recuperare quasi tutto il calore presente nell'aria in uscita e di trasferirlo all'aria in entrata, diminuendo sensibilmente la quantità di calore necessaria per riscaldarla. La conseguente riduzione dei consumi energetici si traduce in una riduzione dei costi di gestione ed in un incremento della classe energetica dell'immobile. La qualità energetica degli immobili è oggi rappresentata da un'etichetta con indicatori dalla G (efficienza minore) alla A (efficienza maggiore) come per gli elettrodomestici. Il raggiungimento delle classi più elevate di efficienza energetica quali B ed A può avvenire solo dotando gli immobili di impianti di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore ad alta efficienza. Il passaggio di classe ad una classe energetica superiore aumenta il valore dell'immobile di circa il 10%.

ARIA FRESCA, AMBIENTI SALUBRI, SILENZIOSITA' 
Per ridurre i consumi di energia per il riscaldamento sono necessari un buon isolamento termico e misure che assicurino la tenuta d'aria dell'edificio. Non a caso l' ermeticità è una caratteristica qualitativa che viene messa in evidenza dai costruttori edili. La ventilazione attraverso le finestre è occasionale: viene arieggiato troppo o troppo poco e si spreca così energia. Un sistema di ventilazione meccanica controllata assicura invece un ricambio d'aria continuo, che abbassa la concentrazione di CO2 negli ambienti a valori inferiori a 0,1 Vol.-%. La percezione per chi soggiorna nei locali è quella di "aria fresca".  Per case a basso consumo energetico o passive, un sistema di ventilazione controllata è  assolutamente indispensabile. Se si installa un sistema di ventilazione controllata, le finestre possono rimaniere chiuse, assicurando così più silenziosità negli ambienti e riducendo anche il pericolo che si introducano degli estranei.

 

IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

FOTOVOLTAICO-ecohouse CHE COS'E' UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO?
Per impianto fotovoltaico si intende un'installazione in grado di ottenere energia elettrica sfruttando la luce solare. Tale impianto è composto da varie componenti, di particolare importanza troviamo:

- Pannelli fotovoltaici, definiti anche moduli; essi sono fissati ad una struttura di supporto e rappresentano la parte più importante e visibile dell'impianto, in quanto la loro funzione è quella di catturare l'energia del Sole e trasformarla in energia elettrica;

- L' inverter, un dispositivo elettronico che si occupa della conversione della corrente continua prodotta dai pannelli in alternata, ai quali è connesso tramite quadri elettrici e cavi di collegamento;

QUALI VANTAGGI POSSO TRARRE DAL FOTOVOLTAICO?
I vantaggi derivanti dall'utilizzo di tale tecnologia sono molteplici, tra i quali possiamo elencare i seguenti:

- Elevata affidabilità dell'impianto e quindi lunga durata nel tempo;

- Azzeramento dell'inquinamento legato al fabbisogno energetico;

- Il non utilizzo di combustibili fossili;

- Possibilità di modificare la potenza dell'impianto in qualsiasi momento, semplicemente variando il numero di moduli;

DOVE SI COLLOCA L' IMPIANTO FOTOVOLTAICO?
I moduli fotovoltaici sono collocati sulla copertura del fabbricato e le condizioni ottimali sono:

- Esposizione SUD (accettabile anche SUD-EST, SUD-OVEST, con ridotta perdita di produzione);

- Inclinazione dei moduli compresa fra 25°(latitudini più meridionali) e 35°(latitudini più settentrionali);

- Assenza di ostacoli in grado di creare ombreggiamento;

- Lo spazio necessario all'installazione di 1 Kwp è di circa 7 mq;