Materiali isolanti

Le costruzioni Ecohouse sono realizzate con materiali isolanti ecologicamente pregiati, provenienti dalla natura e prodotti con un minimo dispendio di energia primaria. Gli isolamenti termici minimizzano le dispersioni di energia, ottimizzano i guadagni energetici, offrendo il massimo comfort abitativo.
 

PROPIETA' TERMICHE DEI MATERIALI  

CONDUTTIVITA' TERMICA
La conducibilità o conduttività termica (normalmente indicata con la lettera greca λ) è il flusso di calore Q (misurato in J/s ovvero W) che attraversa una superficie unitaria A di spessore unitario d sottoposta ad un gradiente termico ΔT di un grado Kelvin (o Celsius). I materiali con elevata conducibilità termica sono detti conduttori (termici) mentre quelli a bassa conducibilità termica sono definiti isolanti (termici). La conducibilità termica ha un ruolo fondamentale nella progettazione di case a basso consumo energetico: materiali a bassa conducibilità termica garantiscono un elevato isolamento termico dell’edificio, permettono un basso consumo di energia per mantenere la temperatura interna.

RESISTENZA AL PASSAGGIO DEL VAPORE
Il fattore di resistenza al vapore acqueo, comunemente chiamato fattore µ, è una grandezza adimensionale che rappresenta quanto meglio un materiale o un prodotto resiste al passaggio di vapore acqueo rispetto ad un equivalente spessore di aria. Più il fattore µ è basso, più il materiale risulta essere permeabile al vapore, ovvero più traspirante.

SFASAMENTO
Lo sfasamento (fi) è l’arco di tempo (ore) che serve all’onda termica per fluire dall’esterno all’interno attraverso un materiale edile. Maggiore è lo sfasamento, più lungo sarà il tempo di passaggio del calore all’interno dell’edificio. Lo sfasamento dunque è la differenza di tempo che intercorre tra l’ora in cui si ha la massima temperatura all’esterno e l’ora in cui si ha la massima temperatura all’interno, e non deve essere inferiore alle 8/12 ore.

CAPACITA’ TERMICA
La capacità termica indica il valore della quantità calorica in Joule, che 1 kg di materia assorbe o emana, quando la sua temperatura viene alzata o abbassata di un K (Kelvin). Per alcuni materiali edili sono indicati i valori della capacità termica specifica in base alla norma DIN EN 12524, oppure sono indicati i valori verificati dal produttore. Più grande è la capacità termica massica, maggiore è la capacità di un materiale edile (per kg) di accumulare energia termica.

MASSA VOLUMICA - DENSITA’ 
La densità (kg/m³) è il peso in una unità di volume di un materiale. D'estate sono preferibili alti valori di massa volumica a parità di spessore e conducibilità termica. Aumentando la densità diminuisce la diffusività.

 

materiali-isolanti-legno-ecohouse-2.jpg
FIBRA DI LEGNO

La fibra di legno viene realizzata utilizzando residui di segheria.
Il legno viene frantumato e scomposto in fibre di legno che vengono in seguito compattate.
Per rendere i pannelli resistenti all'umidità vengono utilizzate alcune sostanze idrofobizzanti e dei collanti per rendere il materiale stabile.
I pannelli in fibra di legno hanno buone caratteristiche di isolamento termoacustico ed una buona capacità di accumulo del calore, che in estate si traduce in un buon livello di ritardo nel passaggio del calore dall'esterno all'interno.
I pannelli in fibra di legno si utilizzano per l'isolamento di intercapedini di strutture in legno e muratura, cappottirivestimenti internicoperture inclinate e piane e solai.


 

 

Conduttività termica

0,040 - 0,055 W/m,K

Fattore di resistenza alla diffusione 

5

Densità

160 - 270 kg/m^3

Capacità termica specifica

2000 J/kg K

Resistenza alla compressione   

- N/mm^2

materiali-isolanti-sughero-ecohouse-2
SUGHERO

Il sughero è un tessuto vegetale che riveste fusto e radici delle piante legnose. Il più diffuso commercialmente è quello prodotto dalla quercia da sughero
Il sughero isolante si presenta in granuli (utilizzato come sottofondo, impastato con cemento) o in pannelli (< 12 cm monostrato, > 12 cm bistrato). Il sughero isolante granulare sfuso si utilizza in intercapedini di pareticoperturesolai e sottotetti non praticabili. Il sughero isolante granulare impastato con acqua e legante viene utilizzato per sottofondi praticabili.
I pannelli di sughero isolante vengono invece applicati in pareti perimetrali e divisorie, in coperture piane e a falda, in controsoffittisottotetti, sottopavimenti e solai. Il sughero isolante è insensibile a insetti e funghi, con caratteristiche termiche ottime ma non è adatto per l'anticalpestio.
Il sughero isolante è un materiale abbastanza costoso, ma i suoi molteplici pregi lo rendono interessante e sempre più diffuso.


 

Conduttività termica

0,040 - 0,060 W/mK

Fattore di resistenza alla diffusione 

3 - 18

Densità

100 - 160 kg/m^3

Capacità termica specifica

1600 - 1800 J/kg K

Resistenza  alla compressione   

> 100 KPa

materiali-isolanti-canapa-ecohouse
FIBRA DI CANAPA

La fibra di canapa deriva dalla canapa da fibra tessile. I pannelli isolanti vengono prodotti trattando la fibra di canapa con sali di boro per migliorarne il comportamento al fuoco.
I pannelli in fibra di canapa hanno ottime proprietà termoacustiche, sono traspiranti e igroscopici. Non contengono sostanze tossiche, quindi non comportano rischi per la salute ne durante le fasi di lavorazione, ne durante la vita utile del materiale. 
I pannelli e i rotoli di fibra di canapa vengono utilizzati nella realizzazione di intercapedini di pareti, di coperture (inseriti tra le travi o sopra le travi), di coperture in laterocemento (con listelli portanti, se il pannello è a bassa densità, oppure senza listelli se il pannello ha densità elevata ed è calpestabile), di controsoffitti, o in sottopavimenti per l'abbattimento del rumore di calpestio.

 

Conduttività termica

0.038 - 0,040 W/m,K

Fattore di resistenza alla diffusione 

1 - 2

Densità

30 - 50 kg/m^3

Capacità termica specifica

1700 J/kg K

Resistenza alla compressione   

- N/mm^2

materiali-isolanti-lana-di-pecora-ecohouse
LANA DI PECORA

La lana è ottenuta dalla tosatura annuale delle pecore.
La lana di pecora ha ottime proprietà isolanti sia termiche che acustiche, è traspirante ed altamente igroscopica. Può assorbire grandi quantità di acqua senza perdere il proprio potere isolante.
La lana di pecora si presenta sotto forma di materassini e rotoli che sono utilizzati per l'isolamento termoacustico di intercapedinipareti e coperture con strutture in legno, in cappotti interni ed esterni ventilati, in pareti divisorie interne e controsoffitti. Per il riempimento di piccole intercapedini vengono utilizzati fiocchi o trecce in lana di pecora.

 

 

 

Conduttività termica

0,035 - 0,040 W/m,K

Fattore di resistenza alla diffusione 

2

Densità

30 - 90 kg/m^3

Capacità termica specifica

1900 J/kg K

Resistenza alla compressione   

- N/mm^2

materiali-isolanti-kenaf-ecohouse
FIBRA DI KENAF

La fibra di kenaf si ricava da una pianta simile alla canapa
La fibra di kenaf ha ottime proprietà termoacustiche ed è traspirante e igroscopica. É un prodotto che non contiene sostanze tossiche e non presenta rischi per la salute durante la fase di lavorazione e nemmeno durante la messa in opera o l'utilizzo.
I pannelli semirigidi in fibra di kenaf vengono utilizzati per isolare termicamente ed acusticamente le intercapedini di strutture in legno e muraturacappotti interni ed esterni ventilati, controsoffittisottopavimenti e solai.

 

 


 

Conduttività termica

0,039 W/m,K

Fattore di resistenza alla diffusione 

1 - 2

Densità

20 - 80kg/m^3

Capacità termica specifica

1700 J/kg K

Resistenza alla compressione   

- N/mm^2

materiali-isolanti-lino-ecohouse.jpg
FIBRA DI LINO

I prodotti per l'isolamento in fibra di lino sono ricavati da piante provenienti da coltivazioni biologiche, con lavorazioni non inquinanti e con scarsa richiesta energetica. Per la produzione di pannelli isolanti le fibre vengono trattate con sali di boro e in alcuni casi addizionate con un supporto in fibra di poliestere.
La fibra di lino è un materiale con ottime proprietà di isolamento termico ed acustico, è altamente traspirante e igroscopico, e non contiene sostanze nocive per la salute.
I pannelli morbidi vengono utilizzati per isolare termicamente ed acusticamente intercapedini di costruzioni in legno, per cappotti interni, per cappotti esterni ventilati, per coperture ventilate, per pareti divisorie interne, per solai.
I pannelli rigidi in fibra di lino vengono utilizzati per l'isolamento acustico di solai galleggianti.

 

Conduttività termica

0,040 W/m,K

Fattore di resistenza alla diffusione 

1

Densità

30 kg/m^3

Capacità termica specifica

1550 J/kg K

Resistenza alla compressione   

- N/mm^2

materiali-isolanti-lana-di-roccia-ecohouse
LANA DI ROCCIA

La lana di roccia è ottenuta da rocce eruttive diabasiche, basaltiche, dolomie addittivate con collanti.
Oltre ad essere un materiale naturale e ad avere un'ottima capacità di isolamento termico, la lana di roccia è anche un buon materiale fonoassorbente. La lana di roccia non assorbe né acqua né umidità, ed ha inoltre un ottimo comportamento al fuoco: non contribuisce né allo sviluppo né alla propagazione di incendi.  


 

 

Conduttività termica

0,035 - 0,040 W/m,K 

Fattore di resistenza alla diffusione 

1

Densità

30 - 130 kg/m^3

Capacità termica specifica

1030 J/kg K

Resistenza alla compressione   

70 - 100 KPa
materiali-isolanti-vetro-cellulare-espanso-ecohouse
VETRO CELLULARE

Il vetro cellulare espanso è vetro fuso, estruso, macinato ed infine espanso tramite carbonio.
Il vetro cellulare espanso ha resistenza a compressione molto elevata ed è per questo che viene utilizzato prevalentemente come primo mattone per risolvere il ponte termico in fondazione.
Il vetro cellulare espanso è utilizzato inoltre per isolare le pareti perimetrali dall'interno e per proteggere le coperture sia piane che inclinate, oltre che per isolare le pareti controterra.

 

 

Conduttività termica

0,036 - 0,050 W/m K

Fattore di resistenza alla diffusione 

infinito

Densità

100 - 170 kg/m^3

Capacità termica specifica

1000 J/kg K

Resistenza alla compressione   

300 - 1600 Kpa