T3, l’edificio in legno più grande degli USA

L’edificio in legno più grande degli Stati Uniti d’America ha ufficialmente aperto le sue porte a Minneapolis. Progettato dallo studio canadese Michael Green Architecture in collaborazione con Architect-of-Record DLR Group, la torre di sette piani è il primo edificio in legno realizzato con sistemi costruttivi moderni. 

ASSEMBLATA COME UNA COSTRUZIONE LEGO
Composto di pannelli in legno prefabbricati, la struttura di circa 21mila mq è stata assemblata quasi fosse una costruzione LEGO e con delle tempistiche nettamente ridotte rispetto a quelle per realizzare edifici tradizionali. I 18mila mq di materiale ligneo sono stati infatti installati in meno di 10 settimane.

T3, PANNELLI IN LEGNO PREFABBRICATO SOSTENIBILE 
Situato nel quartiere di North Loop, T3, questo il nome dell’edificio, imita gli storici magazzini che lo affiancano con una forma ‘a blocchi’ ma al tempo stesso se ne discosta con il suo aspetto massiccio. La struttura, realizzata in legno lamellare a strati incrociati , pesa circa un quinto rispetto agli edifici in cemento armato di dimensioni simili.

ILLUMINAZIONE CHE ESALTA IL LEGNO 
T3 è un edificio ad uso misto, dove residenze private si alternano a uffici e spazi di vendita al dettaglio. Obiettivo del progetto era anche quello di esaltare la struttura in legno.